Il nostro impegno verso una moda sostenibile

La scelta di recuperare i tessuti delle tappezzerie delle auto e le cinture di sicurezza cambia il modo di concepire il rifiuto e lo trasforma in una risorsa.

 

Attraverso questo sistema si riduce l’utilizzo di materie prime e  si minimizza il quantitativo di rifiuti indifferenziati da smaltire con notevoli vantaggi per la salute e per l’ambiente.

IL NOSTRO IMPEGNO VERSO UNA MODA SOSTENIBILE NON SI LIMITA ALL’UTILIZZO DI MATERIALI RIGENERATI

Abbiamo scelto di costruire una filiera corta ed avvalerci di fornitori locali

Oltre a ridurre il consumo di carburante, questa modalità di lavoro ci permette di stare sempre a contatto con le altre aziende del territorio, costruendo con loro un rapporto di fiducia molto stretto, contare su una flessibilità maggiore in caso di piccole produzioni o consegne personalizzate e da ultimo, ma non meno importante, contare su un alto livello qualitativo.

Ci piace definirli partner anziché fornitori.

Abbiamo scelto di utilizzare un packaging riciclato e riciclabile

Tutti i nostri prodotti vengono spediti utilizzando imballi e cartellini in cartone riciclato e riciclabile, prodotti da aziende artigianali del nostro territorio.

Il nastro da imballo è anch’esso in carta e composto dal 60% da materiale riciclato e adesivizzato senza solventi.

Un consiglio? Non buttare la scatola dopo l’apertura, può essere riutilizzata più volte e può tornar utile per riordinare oggetti sparsi per la casa!

Abbiamo scelto di affidare le spedizioni ad un corriere responsabile

GLS è il nostro partner di fiducia per le spedizioni espresse.

Nel 2008 ha lanciato il programma ambientale ThinkGreen con i seguenti obiettivi: riduzione delle emissioni, trattamento ed utilizzo delle risorse in modo responsabile, raccolta differenziata dei rifiuti.

Attraverso ThinkSocial vengono regolarmente promosse  iniziative nell’ambito del sociale in tutti i paesi europei in cui sono presenti sedi aziendali.

Il processo di upcycling
taglio tessuti da sedili di auto

TAGLIO

Il taglio dei tessuti e delle cinte di sicurezza è la prima fase del nostro processo di recupero e richiede precisione, forza e molta attenzione.
I materiali che superano la selezione, vengono suddivisi per tipologia e colore per poi essere avviati al lavaggio.

lavaggio e sanificazione di tessiti

LAVAGGIO E SANIFICAZIONE

I tessuti vengono lavati e sanificati attraverso l'impiego di un disinfettante liquido particolarmente attivo alle basse temperature. Garantisce al contempo anche il rispetto delle fibre colorate e previene contaminazioni batteriche.

asciugatura all'aria aperta di cinture riciclate

ASCIUGATURA

Abbiamo scelto di asciugare tutti i materiali all'aria aperta innanzitutto per risparmiare una notevole quantità di energia, ma anche perchè possiamo preservare i tessuti dall'umidità, eventuali danneggiamenti e siamo anche avvantaggiati durante la fase successiva.

stiraggio ad alto vapore di tessuti riciclati

STIRAGGIO

Lo stiraggio permette di distendere le fibre e l'utilizzo del vapore ravviva ulteriormente i tessuti e li disinfetta in modo naturale.