Green Loop Festival

Green Loop Festival

1° Festival Artistico dell’Economia Circolare a Morro d’Alba

 

Si è concluso pochi giorni fa il Green Loop Festival di Morro d’Alba che ci ha visti protagonisti dell’evento “Storie in Vigna: l’economia circolare nel mondo della moda e del tessile”.

Il Festival nella sua interezza può riassumere in una quattro giorni di eventi artistici, workshop, laboratori per bambini e ragazzi, storie raccontate in vigna per affrontare il tema dell’economia circolare attraverso linguaggi artistici e culturali innovativi.

E’ stata un’occasione unica di incontro e confronto fondata sul binomio tra arte ed ambiente. Ha dato l’opportunità di dimostrare che proprio attraverso l’arte e la performance artistica, si possono trattare tematiche importanti legate all’economia green, in modo serio, impegnato, con finalità divulgativa. Un evento unico nel suo genere capace di mettere in sinergia scienza e arte, accademici e performers, imprenditori e consumatori, politici e cittadini, in un solo grande contenitore che spingesse la comunità tutta a riflettere sul tema della trasizione verde e dell’economia circolare.

Ognuno di noi ha la responsabilità e la possibilità di essere uno degli attori di questo cambiamento, che è diventato un dovere morale e sociale.

Ciascuno può e deve fare la propria parte.

Dal piccolo e dal concreto si possono raggiungere risultati degni di nota.

Proprio per questo, l’evento è stato ospitato a Morro D’Alba, un piccolo grande borgo dell’entroterra marchigiano, fortemente evocativo e sempre aperto ai nuovi stimoli esterni.

A chiusura del Green Loop Festival si è svolto il convegno conclusivo dal titolo “Economia Circolare e Recovery Plan: prospettive future” che ha visto la presenza della Sottosegretaria alla Transizione Ecologica, Ilaria Fontana, insieme con rappresentanti politici locali, nonchè imprenditori e rappresentanti di enti universitari impegnati attivamente nel campo della sostenibilità, sotto la direzione sapiente di Raffaele Lupoli, Direttore Editoriale di EconomiaCircolare.com .

 

“Storie in Vigna” l’economia circolare nel mondo della moda e del tessile

 

 

“Storie in Vigna” è stato un appuntamento dedicato proprio ad imprenditori medio piccoli con delle grandi idee e progetti innovativi da raccontare.

Questi incontri sono stati ospitati da tre cantine rappresentative di questa terra Doc Lacrima, cantine che hanno fatto del recupero, la loro filosofia di vita : Vicari, Romagnoli e Marotti Campi.

Noi di Exseat siamo stati invitati a raccontare la nostra realtà e la nostra esperienza in tema di economia circolare proprio con l’obiettivo di evidenziare la concreta possibilità di far coincidere la sostenibilità ambientale e la responsabilità sociale anche nelle scelte aziendali.

Accanto a noi, altre due imprenditrici che hanno adottato la circolarità come modello fondante del proprio business: Beatrice Donati di Be Ars che dona nuova vita agli scarti industriali e Enrica Arena, co-founder di Orange Fiber, start up innovativa nata dall’idea di poter creare un nuovo tessuto vitaminico e sostenibile usando le bucce degli agrumi.

Orgogliosi di sedere ad un tavolo giovane composto da sole imprenditrici donne, adesso aspettiamo la seconda edizione!